lunedì 21.01.2019  12.33

Proroga Termini Sisma 2016

PROROGA DEI TERMINI RELATIVI AGLI INTERVENTI URGENTI A FAVORE DELLE POPOLAZIONI COLPITE DALL’ECCEZIONALE EVENTO SISMICO CHE HA INTERESSATO LE REGIONI LAZIO, MARCHE, UMBRIA E ABRUZZO IL 24 AGOSTO, IL 26 E 30 OTTOBRE 2016

Pergola lì, 20.08.2018


In data 25 luglio 2018 è entrata in vigore la Legge n. 89 del 24.07.2018 che modifica l’art. 14 comma 6 del Decreto Legge n. 244 del 30.12.2016, prorogando al 31.12.2020 il termine della sospensione delle rate dei finanziamenti in capo ai soggetti danneggiati dal sisma del 24 agosto, del 26 e del 30 ottobre 2016.

La proroga della sospensione è disposta a favore delle attività economiche e produttive e dei soggetti privati limitatamente ai soli mutui relativi alla prima casa di abitazione, inagibile o distrutta.

Viene inoltre precisato quanto segue: "Con riguardo alle attività economiche nonché per i soggetti privati per i  mutui  relativi  alla  prima  casa  di  abitazione,  inagibile   o distrutta,  localizzate  in  una  'zona  rossa'  istituita   mediante apposita ordinanza sindacale nel periodo compreso tra  il  24  agosto 2016 e la data di entrata in vigore della presente  disposizione,  il termine di sospensione dei pagamenti di cui al medesimo articolo  48, comma 1, lettera g), del decreto-legge 17 ottobre 2016,  n.  189,  e' fissato al 31 dicembre 2021".

Ibeneficiari dei mutui o dei finanziamenti possono optare tra la  sospensione dell'intera rata e quella della sola quota capitale. A seguito della sospensione, il piano di ammortamento dei finanziamenti si allunga di un periodo pari a quello di sospensione e gli interessi maturati nel periodo di sospensione verranno spalmati sulle rate residue di ammortamento.

Decorsa la scadenza dell'ultima rata sospesa, il rimborso del mutuo prima casa di abitazione a privati e mutui/finanziamenti a imprese riprenderà col pagamento delle rate con la periodicità stabilita in contratto. La sospensione è applicata in assenza di oneri aggiuntivi (commissioni, spese, ecc.) a carico del cliente.

Per maggiori informazioni rivolgersi alle Filiali presenti sul territorio.



© 2019 Banca di Credito Cooperativo di Pergola e Corinaldo Soc. Coop. Viale Martiri della Libertà, 46b - 61045 Pergola (PU), Iscr. Reg.Imprese - C.F. e P.Iva 00141120410,
PEC: bcc.pergola@legalmail.it
Patrimonio al 31/12/2014: €51.279.210, Iscrizione Albo Banca d'Italia n.4703.50, Codice Abi 08731, Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia, al Fondo di Garanzia dei Depositanti ed al Fondo di Garanzia
degli Obbligazionisti del Credito Cooperativo. - web by dagomedia